la rivista virtuale dei bikers


Vai ai contenuti

Menu principale:


Poesie

Poesie e Racconti

ANTOLOGIA VIRTUALE DI POESIE E AFORISMI SU BIKES & BIKERS
Roberto Borriello

È nato a Novara il 3 febbraio 1970, attualmente è impegnato in un percorso formativo spirituale a S. Patrignano.Ha partecipato ed ottenuto vari riconoscimenti in concorsi nazionali.E' socio del Club degli autori.

BIKERS.Angelo dorato venuto da terre lontane viaggiando nel vento catturi il mio sguardo con le tue ali di libertà. Nomade su due ruote pioniere d'altre sponde incurante dell'essere,indipendenza e mitologiale esprimi in forme diverse.Lasci alle spalle il tempo ascoltando il vento che nei tratti del tuo viso ha scolpito.Spirito d'intraprendenza, così vivi la tua folle rabbia.Ti seguono le origininarrate sulla tua pelle colorata,la natura ti spinge a cercare solida fraternità conseguibile in obiettivida perseguire uno ad uno in una precisa sequenza.Il tuo gioiello, incommensurabile come la madre terra che percorri,è tua parte essenziale una scritta nel cuore esplicabile da chi, come te,vive calpestando i pensieri comuni
.Roberto Borriello




Angelo Coscia

biker scrittore e poeta di Salerno, socio del Motoclub" I Grifoni dell'Etna". Ha pubblicato con l'editrice nel luglio del 2001 un breve romanzo "Olivier" di cui puoi leggere prefazione e incipit.
“Abbiamo danzato fino a che l’albanon ha mangiato le nostre ombre,ci siamo stretti la mano con le lacrime negli occhi.Ora sei solo,odore di catrame nell’aria,voglia di fuggire nella mente.Seduto sul paracarro guardi il rivolo d’acqua che cheto scorre colpito da un pallido raggio di luce.Un alito di vento porta ai tuoi piedi un biglietto usato. Chissà da chi chissà per quale viaggio.Le tue mani ne fanno una barchetta,che dolcemente posi nell’acqua.La corrente la porta via,sali sulla tua moto, il caldo è forte l’asfalto rovente,e tu corri veloce dietro la tua barchetta.”Angelo Coscia“I sogni sono sempre un passo avanti a te.Non smettere di procedere.”




Ferdinando MenconiOrso di mare

biker scrittore e poeta, nato a Carrara il 29.10.1963, risiede da sempre a Roma dove svolge attività di Giurista esperto di questioni europee ed internazionali. È rimasto,però, profondamente legato alla sua terra ed al suo mare, soprattutto al mare, infatti come può fugge nel Golfo di la Spezia o, meglio, nel Golfo del Leone dove svolge attività di istruttore per la famosa scuola di vela dei Glénans.Alcuni suoi racconti sono stati pubblicati da "La Gazzetta di Parma", "Yacht Digest" e da "Zelig", fanzine della Scuola Romana dei Fumetti, dove sono apparse anche alcune sue poesie illustrate da Massimo Rotundo. Altri racconti e poesie sono apparse nelle antologie di alcuni premi letterari, in particolare del Premio Lerici dove è giunto 4° nel 96 e finalista nel 97. Nel 1998 è giunto secondo al premio Marguerite Yourcenar per la sezione poesia.Puoi leggere altre sue poesie sul suo sito nel Club degli autori
È membro dell'Harley Club Roma e del Pompone: ha un'Harley, e anche un'Aprilia mille.
Per contattarlo manda un'email a
info@bikersclub.it e quela inoltreremo
Prima Lampeggiare verde il piede sinistro un movimento secco ta-tlak metallico come di otturatore

girevole scorrevole un proiettile in canna due ruote luce verde il resto è grigio asfalto che corre solo asfaltoche sfugge dietro nient'altro.Desmodue Un ruggito tranquillo,rombo di savana di un ruvido leone di strada indolente ma pronto a scattarea divorare miglia per orae perdersi nel vento.Così facile Genova - Livorno autostrada centoventi cavalcavia e tunnel l’ennesimo tutto regolare ma una raffica improvvisa l’avantrenos’imbarca: dirupo o muro?Non rimaneva che solo il tempo di pensare:che era stato bello vivere,che, in fondo, è così facile morire...poi più nulla nessuno schianto,la moto vince ed entra nel tunnel...poi è casaun cielo di stelle sottolineato da un whiskyuisge beatha acqua di vita.Ma dopo un anno,inutile,come sempre,penso se non sia stato spreco di fiato fino ad oggi:in fondo,era cosi facile morire.Quattro in linea Il quattro in linea è un urloscagliato contro il cieloche sfoga la mia rabbia mentre permetto al ventodi strappare lacrime ai miei occhi.


Mario Nurchis

biker scrittore e poeta vive a Sassari ove insegna presso l'Istituto Tecnico Agrario.Ha pubblicato con l'editrice Montedit nel 2000 la silloge "Volto di Sardegna", Collana Le schegge d'oro (i libri dei premi), pp. 32L. 6.000 - Euro 3,10 ISBN 88-8356-029-9 .(Per leggere la prefazione e alcune poesie clicca sul titolo) . Ha partecipato a concorsi letterari riscuotendo ottimi successi. È presente su diverse antologie poetiche
CENTAURO
Un volante rombante d’argento,
Un motore sfiorante il cemento,
Un inquieto vagare nel tempo
Un violento sognare nel vento,
Un deciso sfidare il momento,
Un urlare d’un cuore contento .
Mario NurchisS.S. 291 n° 12° 07100 Sassari Email:anurchis@iol.it


Susanna Pelizza

laureata in ettere moderne, abita a Roma. Ha colto buone affermazioni in concorsi letterari ed è stata selezionata per diverse antologie poetiche. E' iscritta al Club degli autori. Puoi leggere altre poesie sul suo sito
Motore scintillante (madrigale) La moto è pronta sull’asfalto,rovente il selciato che brucia nero, liquido, bollente,ma l’impresa è gioco fatto per chi conosce la via il modo diventa divertente,e quell’asfalto martoriante è niente per chi è scintillante Preghiera del motociclista(madrigale da recitare prima della gara)Oh Dio, fa che la mia moto ,non affondi e regni perpetuatra le curve, lievi scosse Oh Dio, fa che il mio moto ,sia sempre giusto e la tua mano mi guidi nelle fosse Oh Dio, affido a te il gioco ,poiché sia come il fuoco.

Silvana Statile

nata a Caserta nel 1976. Laureata all'Accademia di belle Arti di Napoli in Pittura, vive e lavora a Torino.Prof.ssa di Restauro delle Opere Pittoriche e Biker per grande passione!Si diletta a scrivere poesie e racconti dei suoi tanti viaggi in moto! Si possono trovare sul sito www.silvanarts.it

PER QUESTO E TANTI ALTRI GIORNI
...occhiali scuri...
...fazzoletto al collo...
...gilè ricucito di toppe, come una seconda pelle a far da scudo a qualcosa che batte forte....perchè stretto dall'emozione ...
...BBBRRROOOMMMMMM....
...la moto è accesa...
...si parte alla volta di questo nuovo giorno....
...e si da il BUONGIORNO....
...a chi conosce quell' emozione..
...che fa battere forte quel qualcosa nascosto sotto il gilè.....
....buona strada fratello biker...
...per questo e tanti altri giorni!!!!!


STORIE, RACCONTI, AVVENTURE, ANEDDOTI Vengono pubblicati su questo sito in collaborazione con Il Club degli autori (club.it/autori) la prima associazione che promuove autori contemporanei, anche esordienti.


inviaci la tua poesia saremo ben lieti di publicarla



Home Page | Nonno Biker | Prossimi raduni | fotocronche 2012 | fotocronache 2011 | Archivio foto | Links | officine e negozi | Poesie e Racconti | news | Mappa del sito


Su Bikersclub.it sono le ore sito aggiornato il 10 gen 2012 | webmaster@bikersclub.it

Torna ai contenuti | Torna al menu